Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 23 luglio 2018 | Documenti Vari

Da martedì 31 luglio i contenitori dei rifiuti si apriranno con la tessera

Nel Comune, al via l'utilizzo della Carta Smeraldo per conferire i rifiuti nelle nuove isole ecologiche di base.

Nell'ambito della riorganizzazione dei servizi di raccolta dei rifiuti urbani in atto a Castel Guelfo, con il posizionamento delle oltre 30 isole ecologiche di base (per un totale di quasi 200 nuovi contenitori contro i precedenti 120), in sostituzione dei tradizionali cassonetti, si ricorda che a partire da martedì 31 luglio 2018 i nuovi contenitori saranno apribili esclusivamente con l'impiego della tessera dei servizi ambientali di Hera fornita in dotazione, la Carta Smeraldo. Appositi volantini informativi sono già stati posizionati in tutte le isole ecologiche di base.

I titolari Tari, famiglie e attività, che non avessero ancora le Carte Smeraldo, o che le avessero smarrite, sono invitati a recarsi allo sportello permanente, attivo da inizio giugno, al piano terra del Municipio, con entrata da via Mura, aperto il sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00, portando i riferimenti del contratto o una bolletta Tari di recente emissione.

Tutte le attività che scartano quantità rilevanti di imballaggi in cartone, vetro, legno, plastica e alluminio, oppure organico, per le quali i cassonetti stradali delle Isole ecologiche di base non sono sufficienti potranno richiedere servizi dedicati di raccolta direttamente presso l'attività. Per quanto riguarda il rifiuto indifferenziato, le attività che producono una quantità di rifiuti non differenziabili incompatibili con il conferimento nelle calotte stradali, potranno richiedere ulteriori contenitori dedicati di diverse volumetrie a seconda del fabbisogno. Per informazioni contattare il Servizio clienti Hera per le attività non domestiche al numero verde 800.999.700 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 22.00 e il sabato dalle 8.00 alle 18.00.

Si ricorda inoltre che non è più attiva la raccolta stradale della carta nei sacchi azzurri. Carta e cartone devono essere conferiti nell'apposito contenitore stradale con coperchio blu o presso la stazione ecologica di Castel Guelfo, in via Luigi Maria Casola.
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel Guelfo di Bologna
Via Gramsci 10
40023 Castel Guelfo di Bologna
Tel. 0542/639211- Fax 0542/639222
Email: urp@comune.castelguelfo.bo.it
PEC: comune.castelguelfo@cert.provincia.bo.it
P.Iva: 00529031205 - C.F: 01021480379

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'URP del Comune di Castel Guelfo. Per inviare segnalazioni:
urp@comune.castelguelfo.bo.it
Pubblicato nel luglio 2012 - Upgrade luglio 2016
Sito realizzato da Punto Triplo

lock Area riservata