Condividi:

facebook twitter linkedin google email

Autorizzazione per l'installazione di mezzi pubblicitari ai sensi del Codice della Strada

Modalità

Chiunque intenda installare impianti di pubblicità e propaganda ed altri mezzi pubblicitari sulle strade o in vista di esse e chiunque intenda collocare tende frangisole in edifici soggetti a restauro scientifico o risanamento conservativo ed in tutti quelli ubicati nelle zone “A” sulle strade o in vista di esse, deve presentare domanda ed ottenere regolare autorizzazione amministrativa ai sensi del vigente Regolamento Comunale per l'Autorizzazione e l'Installazione della pubblicità stradale, approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 28 del 28/04/2010, che disciplina le attività di autorizzazione ed installazione con lo scopo di dettare norme di riferimento relativamente alle dimensioni, caratteristiche ed ubicazione dei mezzi pubblicitari in tutto il territorio comunale.
Per installazioni fuori dal centro abitato, la domanda deve essere presentata all'ente proprietario della strada competente a rilasciare l'autorizzazione di cui sopra. Per installazioni all' interno del centro abitato la competenza a ricevere la domanda ed a rilasciare l'autorizzazione, è sempre dell'Amministrazione Comunale. Per i tratti di strada provinciale corrente all'interno di centri abitati con popolazione inferiore a 10.000 abitanti, il rilascio dell'autorizzazione è di competenza dell'Amministrazione Comunale, previo nulla osta dell'ente proprietario della strada.

Modalità di richiesta

L'istanza va richiesta utilizzando il portale SuapBo dedicato alle imprese previo accreditamento.

Modalità di rilascio

L'Autorizzazione per l'installazione di mezzi pubblicitari ai sensi del Codice della Strada viene rilasciata dall'Ufficio SUE entro 60 giorni dalla presentazione della relativa domanda. Entro 10 giorni dal ricevimento della domanda l'ufficio SUE verifica che la domanda sia regolare e completa; in caso contrario provvede a notificare comunicazione al richiedente affinché provveda alla rapida regolarizzazione. Dal giorno di arrivo della risposta ai chiarimenti richiesti, decorre ex novo il termine previsto per il rilascio.
Trascorso tale termine senza che sia stato emesso alcun provvedimento autorizzatorio, l'interessato può procedere all'installazione del mezzo pubblicitario, previo comunque gli adempimenti in merito all'ottemperanza delle disposizioni in materia di Imposta di Pubblicità e pubbliche affissioni.

A chi rivolgersi

Istruttore Tecnico Nicola Cardinali

Telefono: 0542.603.254

Cellulare:

Fax:

E-mail: nicola.cardinali@comune.castelguelfo.bo.it

Profilo: Istruttore Tecnico

Funzioni: Edilizia

close
Istruttore Tecnico Emanuela Casari

Telefono: 0542.603.240

Cellulare:

Fax:

E-mail: emanuela.casari@comune.castelguelfo.bo.it

Profilo: Istruttore Tecnico

Funzioni: Edilizia

close

Cosa occorre

Occorre presentare la domanda in bollo (€ 14,62) utilizzando l'apposita modulistica completa di:

- n. 1 copia di:
   - documento di identità del richiedente;
   - autorizzazione del proprietario del suolo ove posizionare l'impianto, se diverso dal richiedente, o copia della domanda di occupazione suolo pubblico;
   - nulla osta tecnico dell'Ente proprietario della strada (qualora non comunale);
   - attestazione dell'avvenuto pagamento dei Diritti di segreteria;
- n. 2 copie di:
   - planimetria in scala 1:2000 con indicazione dei cartelli e mezzi esistenti;
   - bozzetto a colori (o progetto) in scala 1:20 con descrizione tecnica dell'opera ed indicazione della scritta/immagine pubblicitaria;
   - documentazione fotografica del punto e luogo d'installazione del mezzo pubblicitario.

Costi a carico dell'utente

I Diritti segreteria, da versare al momento del deposito della domanda di Autorizzazione per l'installazione di mezzi pubblicitari ai sensi del Codice della Strada, sono indicati nella Delibera di Giunta Comunale n. 19 del 03/03/2011
Tale pagamento può effettuarsi mediante i seguenti mezzi di pagamento:

- bollettino postale su C/C n. 17337403 intestato a Comune di Castel Guelfo di Bologna – Servizio Tesoreria indicando la causale di pagamento (CDS mezzo pubblicitario da ubicarsi in Via ___________);
- bonifico bancario intestato al Comune di Castel Guelfo di Bologna Tesoreria Comunale c/o Banca di Imola SpA, ABI  05080, CAB 21099, IBAN  IT 72 Y 05080 21099 T20990000015 indicando la causale di pagamento (CDS mezzo pubblicitario da ubicarsi in Via ___________);
- servizio bancomat c/o Ufficio Segreteria del Comune di Castel Guelfo di Bologna attivo dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13.00 indicando la causale di pagamento (CDS mezzo pubblicitario da ubicarsi in Via ___________);

Scadenza, validità

L'Autorizzazione per l'installazione di mezzi pubblicitari ai sensi del Codice della Strada ha validità per un periodo di tre (3) anni dalla data del rilascio salvo modificazioni degli strumenti urbanistici. La stessa può avere valenza temporale minore qualora intervengano motivi di pubblico interesse, nel qual caso l'Autorizzazione verrà espressamente revocata con indicazione della motivazione nell'atto di revoca.

Sanzioni

Le sanzioni applicabili in caso di installazione di mezzi pubblicitari senza autorizzazione, nonché la mancata osservanza delle modalità e prescrizioni contenute nell'autorizzazione sono previste dal Titolo V “Vigilanza e sanzioni” del vigente Regolamento Comunale per l'Autorizzazione e l'Installazione della pubblicità stradale e dall'art. 23 del D.lgs. n. 285/1992  “Codice della Strada” nonché il relativo regolamento di esecuzione, D.P.R. n. 495/1992.

Modulistica

Dal 5 gennaio 2015, per la presentazione di Permessi di Costruire, SCIA, CIL e Certificati di Conformità Edilizia ed Agibilità, è obbligatorio utilizzare la modulistica unificata approvata dalla Regione Emilia Romagna con DGR n. 993/2014 e Determinazione di aggiornamento n.16913/2014
http://www.nuovocircondarioimolese.it/uffici/.../sue-sportello-unico-edilizia

Normativa

SUE - Regolamento per l'installazione della pubblicità stradale
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel Guelfo di Bologna
Via Gramsci 10
40023 Castel Guelfo di Bologna
Tel. 0542/639211- Fax 0542/639222
Email: urp@comune.castelguelfo.bo.it
PEC: comune.castelguelfo@cert.provincia.bo.it
P.Iva: 00529031205 - C.F: 01021480379

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'URP del Comune di Castel Guelfo. Per inviare segnalazioni:
urp@comune.castelguelfo.bo.it
Pubblicato nel luglio 2012 - Upgrade luglio 2016
Sito realizzato da Punto Triplo

lock Area riservata